La prescrizione delle cure termali

Il Ministero della Sanità Italiano riconosce il ruolo terapeutico dei trattamenti termali nella cura e nella riabilitazione di numerose patologie, di cui è stato redatto uno schema organico e dettagliato.
Il paziente accede alle cure con la prescrizione del proprio medico di medicina generale formulata nell’apposito modulo USL che deve riportare la patologia del soggetto, l’indicazione terapeutica ed il numero delle cure. Tale prescrizione ha la validità di un anno solare.
Le cure termali effettuate presso l’Hotel Garden Terme e convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale sono riconosciute al più elevato standard di qualità della cura, e l’ammissione a tutti i trattamenti termali è possibile con facile accessibilità.

tessera sanitaria

La prescrizione formulata dal medico nell’apposito modulo USL deve riportare la patologia del soggetto, l’indicazione della cura ed il numero delle cure prescritte.

Di seguito riportiamo un elenco delle patologie trattabili e il relativo ciclo di cura consigliato.
(ex D.M. 15/12/1994 e successive modifiche)
(Categoria Diagnostica Ex D.M. 15/12/94 e successive modifiche)
(DGR Veneto 5/5/98)

Patologie reumatiche:
● osteoartrosi
● osteoporosi ed altre forme degenerative
● artrosi diffuse
● cervico-artrosi
● lombo-artrosi
● artrosi degli arti
● discopatia senza erniazione e senza sintomatologia da irritazione o da compressione nervosa
● esiti di interventi per ernia discale
● cervicalgie di origine reumatica
● periartriti scapolo-omerali (escluse le forme acute)
● artrite reumatoide in fase di quiescenza
● artrosi, osteoartrosi (con osteoporosi o diffusa o localizzata)
● esiti di reumatismo articolare
● periartrite
● spondilite anchilopoietica
● spondiloartrosi
● spondiloartrosi e spondilolistesi
● reumatismi extra-articolari
Ciclo di cura consigliato:
Fangobalneoterapia (12 fanghi + 12 bagni terapeutici in 12 sedute)

Patologie respiratorie e ORL:
● bronchite cronica semplice o accompagnata a componente ostruttiva (con esclusione di asma e di enfisema avanzato complicato da insufficienza respiratoria grave)
● rinopatia vasomotoria
● faringolaringite cronica
● sinusite cronica
● sindromi rinosinusistiche-bronchiali croniche
Ciclo di cura consigliato:
12 inalazioni + 12 aerosol in 12 sedute

Sordità rinogena:
● stenosi tubarica
● otite catarrale cronica
● otite purulenta cronica
Ciclo di cura consigliato:
12 insufflazioni endo-timpaniche e 12 cure inalatorie in 12 sedute

Per maggiori informazioni: www.centrostuditermali.org

 

Richiesta Informazioni

I campi che hanno una * sono richiesti.