Villa Molin, un capolavoro dell’architettura di Vincenzo Scamozzi

Villa Molin deve il suo nome all’ambasciatore della Repubblica Veneta Nicolò Molin, che nel 1597 commissionò al celebre architetto Vincenzo Scamozzi la progettazione di una villa nella quale trascorrere, com’era allora uso delle nobili famiglie veneziane, i mesi estivi.

Situata in posizione ideale, tra il centro di Padova e i colli Euganei, Villa Molin, si specchia elegantemente sulle acque del canale Battaglia, conservando ancora il suo aspetto originario.

La villa vi accoglierà tra le sue sale splendidamente affrescate per farvi compiere un viaggio nel tempo in un connubio tra arte e natura che coinvolgerà tutti i sensi facendovi vivere un momento indimenticabile.
Pronti ad incontrare cinque secoli di storia, di nascite e matrimoni, di feste per l’entrata in società e di balli in maschera, di cerimonie e di amori romantici?

Villa Molin
Via Ponte della Cagna, 106
35142 Padova ITALY

Per informazioni:
telefono: 348 400 4121
email: info@francescaiacometti.com
https://villamolinpadova.com/